Personale docente

Massimo Faccoli

Professore associato confermato

AGR/11

Indirizzo: VIALE DELL'UNIVERSITÀ, 16 - LEGNARO PD . . .

Telefono: 0498272891

E-mail: massimo.faccoli@unipd.it

  • presso DAFNAE - gruppo di Entomologia, II stecca II piano.
    Il docente riceve tutti i giorni previo appuntamento per e-mail (massimo.faccoli@unipd.it).

1. Percorso formativo e professionale individuale:
- 1990: diploma di maturità tecnica Agraria.
- 1995: laurea in Scienze Forestali presso l’Università di Padova
- 1996: Abilitazione all’esercizio della libera professione.
- 2000: titolo di Dottore in Ricerca presso l’Università degli Studi di Bologna.
- 2001: nomina a ricercatore presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Padova.
- 2015: nomina a Professore Associato presso la Facoltà di Agraria dell’Università di Padova.

2. Attività scientifica.
L'attività scientifica riguarda la biologia, il monitoraggio, il controllo biologico e la tassonomia di insetti forestali xilofagi (vedi "area di ricerca").

3. Attività didattica.
Docente afferente al SSD AGR11 per i corsi di:
- Zoologia Applicata, Corso di Laurea Specialistica in Scienze Forestali ed Ambientali.
- Zoologia Forestale, Corso di Laurea triennale in Tecnologie Forestali ed Ambientali.
- Biologia Generale, Corso di Laurea triennale in RTTP.
- Membro del Collegio dei Docenti per il corso di Dottorato in Scienze delle Produzioni Vegetali, indirizzo Protezione delle Colture.

4. Attività gestionale in organi/organismi universitari.
- Membro della Commissione Affari Internazionali (CAI) di DAFNAE
- Responsabile scientifico per i flussio Erasmus da e per la Spagna
- Membro della commissione scientifica per la gestione dei Tirocini di TFA e SFA
- membro della commissione scientifica nell’ambito del progetto “Percorsi di Merito”
- membro del “Nucleo di Valutazione della Ricerca” in qualità di responsabile scientifico per il gruppo di “Zoologia ed Entomologia Forestale".
- membro della commissione per la valutazione delle carriere pregresse e il riconoscimento dei crediti.

1. Pubblicazioni di tipo didattico e divulgativo:
- Faccoli M., 2000: Il bostrico tipografo nelle foreste di abete rosso. Sherwood, 52: 25-26.
- Faccoli M., 2000: Il perdilegno rosso. Sherwood, 54: 25-26
- Faccoli M., 2000: I coleotteri scolitidi e la scomparsa dell’olmo. Sherwood, 55: 27-28.
- Faccoli M. & Mazzon L., 2000: Gli afidi galligeni dell’abete rosso. Sherwood, 56: 27-28.
- Faccoli M., 2000: Gli imenotteri siricidi. Sherwood, 61: 27-28.
- Faccoli M., 2001: Gli scolitidi dei cipressi. Sherwood, 64: 27-28.
- Faccoli M., 2001: Il blastofago dei pini. Sherwood, 72: 27-28.
- Faccoli M., 2002: Gli scolitidi xilematici. Sherwood, 76: 27-28.
- Battisti A. e Faccoli M., 2007: Gli insetti forestali nel quadro del cambiamento climatico. Informatore Fitopatologico, 10: 9-12.
- Vettorazzo M., Zampini M., Coppe M., Battisti A. e Faccoli M., 2010: Un asiatico vorace. Acer 3/2010, 57-60.
- Colombari F, D’Ambros E., Finozzi V., Faccoli M., Battisti A., 2012: Ricerche sugli attacchi del coleottero Ips acuminatus nelle pinete del Cadore. Frammenti, Conoscere e tutelare la natura bellunese, 4: 81-94.


2. Pubblicazioni scientifiche (anno corrente):
- Colombari F., Battisti A., Schroeder L. M., Faccoli M., 2013: Spatial spot dynamics during an Ips acuminatus outbreak. Agricultural and Forest Entomology, 15: 34–42.

- Villari C., Tomlinson J.A., Battisti A., Boonham N., Capretti P., Faccoli M., 2013: Use of loop-mediated isothermal amplification (LAMP) for the detection of Ophiostoma clavatum as the main blue-stain fungus associated with Ips acuminatus. Applied and Environmental Microbiology, 79(8): 2527-2533.

- Rassati D., Petrucco Toffolo E., Roques A., Battisti A., Faccoli M., 2013: Trapping wood boring beetles in ports: a pilot study. J. Pest Science, on-line.

- Faccoli M. and Sidoti A., 2013: Phloeosinus laricionis species nova (Coleoptera: Curculionidae, Scolytinae), a new pine bark beetle from southern Europe. Zootaxa, submitted.

- Chinellato F., Faccoli M., Marini L., Battisti A., 2013: Distribution of Norway spruce wood beetles along Alpine elevation gradients: a proxy to simulate climate change effects. Agricultural and Forest Entomology, submitted.

- Faccoli M., Favaro R., Concheri G., Squartini A., Battisti A., 2013: Bark chemical composition affects host and environment selection in the Asian Longhorn Beetle, Anoplophora glabripennis (Motschulsky) (Coleoptera Cerambycidae). Agricultural Forest Entomology, submitted.

- Villari C., Marini L., Battisti A., Bonello P., Faccoli M., 2013: Trade-offs between and within constitutive and induced defensive traits in a natural Scots pine forest population. Tree physiology, submitted.

- Faccoli M., Favaro R., Smith M., 2013: Life history of the Asian Longhorn Beetle, Anoplophora glabripennis (Motschulsky) (Coleoptera Cerambycidae) in southern Europe. In preparation.

L'attività scientifica riguarda la biologia, il monitoraggio, il controllo biologico e la tassonomia di insetti forestali xilofagi, con particolare interesse per i seguenti argomenti:

• gestione e controllo biologico di insetti xilofagi: meccanismi di identificazione e selezione di alberi ospite, Integrated Pest Management (IPM), feromoni e richiami interspecifici; effetti sulle specie non-target. Specie modello: pini e Tomicus, abete rosso e Ips typographus, pino silvestre e Ips acuminatus.

• cambiamento climatico e invasioni biologiche: il monitoraggio di specie esotiche; eradicazione di specie invasive; effetti dei cambiamenti climatici sui parassiti forestali delle regioni temperate. Specie modello: scolitidi alieni in Europa, Anoplophora glabripennis.

• sistematica e tassonomia di scolitidi della fauna europea e mediterranea.

Le attività di ricerca hanno previsto lo svolgimento dei seguenti soggiorni sceintifici all'estero:
- Laboratoire de Biologie Animale et Cellulaire, Faculté des Sciences, Université Libre de Bruxelles, Bruxelles. Periodo: novembre 1995 - giugno 1997 (17 mesi).
- School of Environmental Studies, Faculty of Sciences, University of Ulster, Coleraine (UK). Periodo: gennaio - luglio 1999 (7 mesi).
- Institute of Forest Entomology, Forest Pathology and Forest Protection; University of Agricultural Sciences (BOKU), Vienna (Austria). Periodo: febbraio - marzo 2001 (2 mesi).
- Laboratory of Chemical Ecology - Department of Crop Science. Swedish University of Agricultural Sciences (SLU) – Alnarp (Svezia). Periodo: marzo - agosto 2003 (6 mesi).
- Departamento de Producción Vegetal, Escuela Politécnica Superior (USC) Universidad de Santiago de Compostela. Periodo: aprile - settembre 2005 (6 mesi).
- Department of Plant and Environmental Protection Sciences (PEPS), College of Tropical Agriculture, University of Hawaii at Manoa, Honolulu (USA). Periodo: settembre-dicembre 2011 (4 mesi).
- Scion, New Zealand Forest Research Institute, Christchurch (New Zealand). Periodo: Gennaio -Aprile 2013 (4 mesi).

Sono disponibili diverse proposte di tesi di entomologia forestale da discutere col docente.